Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Proseguendo la navigazione del sito accetti il loro utilizzo. Leggi nell'informativa privacy come disattivarli. La disattivazione comporta il blocco di funzionalità del sito, come i video e i pulsanti social.

 

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Sin dalle prime righe si intuisce il grande lavoro ed il grande studio che hanno portato alla creazione di un'opera come questa.

Dettagliato, preciso, chiaro, scorrevole, con una buona padronanza dell'uso della lingua (qualche trascurabile imperfezione è sicuramente dovuta a distrazione durante la digitazione del testo, basterà una spolverata veloce), realistici i dialoghi e i tempi narrativi, sebbene in alcuni momenti sembrino più lenti del dovuto, ed in altri più incalzanti e veloci.

In genere un libro non raggiunge la quinta stellina se "manca qualcosa"... ecco, questo, al contrario - a parer mio - non raggiunge la quinta stellina perché "abbonda". Abbonda la trama, abbondano i particolari, le descrizioni delle strategie belliche e della geografia politica e sociale dell'epoca che rallentano lo scorrere della lettura, abbondano i personaggi, sia principali che secondari, che a volte ci si confonde su chi sia chi, è prolissa la narrazione di alcuni episodi che sono stata tentata di saltare a piè pari perché avevano poca forza, poco mordente... soprattutto trattandosi di un libro primo! Non riesco ad immaginare un "libro primo" di una serie, che abbia più di cinquecento pagine, come questo! Insomma: Anna Karenina ne ha più di seicento, Moby Dick quasi settecento, ma poi finiscono lì!

A parte questo (se fossi un editor, forse consiglierei all'autore di provare a snellirlo un po'), soprattutto se siete appassionati di romanzi storici precisi ed accurati, ecco Ambrosio Aureliano (del quale leggerò volentieri il volume secondo!), è sicuramente un libro che vi appassionerà, e che troverete di grande valore!

Dal Kindle risultano poco agevoli la consultazione della cartina e del glossario, peccato, ma è un problema del formato elettronico che riguarda ogni libro, non solo questo: sicuramente in formato cartaceo sarà una consultazione più agevole. Belle le immagini che corredano l'opera e che danno una fisionomia più chiara ad alcuni dei protagonisti.

Joomla templates by a4joomla