Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Proseguendo la navigazione del sito accetti il loro utilizzo. Leggi nell'informativa privacy come disattivarli. La disattivazione comporta il blocco di funzionalità del sito, come i video e i pulsanti social.

 

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

certo il film (che pure è straordinario) lo pregiudica:   il libro non è solo una storia d'amore tormentata tra una rossella infatuata per anni di un ashley che non potrà mai avere ed un ashley che non avrà mai il coraggio di dirle "non ti voglio" lasciandola sempre nel limbo e nella speranza...   e non è semplicemente la storia d'amore tormentata e rinnegata tra una rossella forte e fragile al tempo stesso, che usa il cervello e l'arguzia e si umilia e si comporta da uomo a volte, creando scandalo, pur di andare avanti, ed un rhett sfacciato e sornione che è l'unico uomo che la comprenda, che la ami davvero, l'unico uomo sul quale lei possa contare nei momenti di difficoltà...   ... è uno spaccato sulla vita e sulle usanze degli stati uniti ai tempi della guerra di secessione, sulla schiavitù, sui dolori e sulle brutture che la guerra inevitabilmente porta...  ma anche sugli amori, e su quel che ad una donna più o meno si confà, e solo una rossella con un carattere forte e volitivo come il suo, con le sue fragilità e le sue insicurezze, sapientemente ed abilmente nascoste dall'arte tutta femminile di saper sorridere e sbattere le ciglia all'occorrenza poteva conquistare generazioni di donne che l'hanno amata e l'amano nelle sembianze di vivian leigh (ed insieme a lei bramano i baci di rhett - clark gable), e tra le pagine di uno dei più bei romanzi che io abbia letto... 

Joomla templates by a4joomla