Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Proseguendo la navigazione del sito accetti il loro utilizzo. Leggi nell'informativa privacy come disattivarli. La disattivazione comporta il blocco di funzionalità del sito, come i video e i pulsanti social.

 

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

mi sembra di essere perseguitata dalle fanfiction...

... possibile che l'originalità sia diventata una dote così rara da dover ricorrere allo "scopiazzamento"?!?

non guardo la serie "sex & the city" con assiduità, più che altro se trovo una puntata in onda quando faccio zapping (quelle rare volte in cui mi metto davanti alla tv), allora la guardo, altrimenti non me la vado a cercare. La serie è un po' frivola, certo, ma sa - senza cadere nel cattivo gusto, e con un'ironia sapientemente dosata - portare al grande pubblico argomenti scottanti, risponde a dubbi ed interrogativi, fa sorridere dei tabù e di tutte quelle cose imbarazzanti che ci farebbero arrossire.

Ecco, l'autrice di questo libro ha tentato - un po' maldestra, a volte disordinata e confusionaria, e con diversi errori che non so se vengano da lei o dalla traduzione o dall'edizione - di portare al lettore la stessa frizzante simpatia della fortunata serie tv. 
Con meno successo.

Eppure, sebbene sia un libretto da ombrellone, trovo che in diverse occasioni la storia abbia colto nel segno (mi ricorda "baby-à-porter", che tratta in modo ironico e leggero le angosce di una donna che non riesce a realizzare il proprio desiderio di maternità, provandole tutte) ed abbia ben descritto i tratti principali di alcune tipologie di donne e di alcune tipologie di rapporti di coppia (di quelli destinati a fallire).

Personalmente mi sono rispecchiata nelle vicende di una delle protagoniste, e non è stato piacevole, no...

Joomla templates by a4joomla